Sapete qual è il Paese dove si mangia meglio al mondo, secondo il report di Oxfam Good Enough to Eat? Non è l’Italia, ma l’Olanda. Nella classifica non compariamo nemmeno al secondo o al terzo posto, occupati rispettivamente da Francia e Svizzera (secondo) e Austria, Belgio, Danimarca e Svezia. La dieta olandese, ricca di frutta, verdura, latticini e patate sarebbe dunque migliore di quella mediterranea.
Come cambiare le proprie abitudini alimentari per migliorare la propria salute personale? Basta davvero poco: ecco i nostri dieci consigli per imparare a mangiare meglio, perdere peso e avere più energia.
1 - Non rinunciare ai tuoi alimenti preferiti

Ti piace il cioccolato? Non farlo sparire dalla tua dispensa. Idem con gli affettati o con i formaggi stagionati. Limita semplicemente le quantità. Privarsi di qualcosa ha effetti negativi sia sul nostro umore, sia sul nostro organismo perché potremmo sentirci meno soddisfatti del nostro pasto, mangiando più del dovuto.

2 - Segui un piano alimentare

E non una dieta dimagrante (per quella, se ne hai bisogno consulta un medico nutrizionista). Seguire un piano alimentare vuol dire bilanciare tra di loro i pasti della giornata. Se per esempio esci a pranzo e mangi un piatto pesante, tieniti leggero la sera.

3 - Dimentica le calorie

Guarda piuttosto ai valori nutrizionali. Controlla le quantità di zuccheri, grassi e sale. Evita il più possibile lo zucchero raffinato e tutti i cibi con aggiunta di questo carboidrato come le caramelle, i succhi e le bibite gassate.

4 - Mangia integrale

Durante la lavorazione per produrre la farina bianca, al frumento vengono tolte germe e crusca che rimangono invece in quella integrale che è quindi più ricca di fibre e nutrienti. In generale sono da preferire i cereali integrali.

5 - Fai snack intelligenti

Spezzare la mattina o il pomeriggio, specialmente quando siamo al lavoro, fa bene ed è utile per mantenersi concentrati, ma scegli bene cosa mangiare. Gli spuntini migliori sono quelli a base di frutta fresca o secca.

6 - Non saltare mai la colazione

È il pasto più importante della giornata, il carburante per affrontare la giornata. Durante questo pasto possiamo mangiare grassi e carboidrati che servono per mantenerci svegli e attivi.

7 - Mettiti ai fornelli

Mangiare meglio è più facile se cucini perché usi ingredienti freschi e non mangi cibi pronti, confezionati o surgelati. Non serve essere bravi. Molti piatti si preparano in poco tempo e senza particolari difficoltà. Se proprio non vi piace stare ai fornelli, cucinate solo uno o due volte alla settimana mettendo da parte le porzioni per la settimana.

8 - Varietà

La migliore abitudine alimentare in assoluto è la variazione degli alimenti. A pranzo, oltre a frutta e verdura, mangia dei carboidrati per avere l’energia il pomeriggio. Invece la sera sono meglio le proteine.

9 - Pensa al cibo come un piacere

E non solo come al carburante del tuo corpo. Goditi quello che hai nel piatto, mangia in compagnia ogni volta che puoi. Un rapporto sano (e sereno) con il cibo è il modo più efficace per prendere coscienza di quello che mangi.

10 - Bevi tanta acqua

Questa è in assoluto la migliore tra tutte le abitudini alimentari da seguire. L’acqua non solo fa bene al nostro organismo e ci aiuta a restare concentrati. È anche un ottimo alleato nella perdita di peso.
Seguendo questi 10 consigli riuscirai a sentirti più in forma, avere più energia e anche a perdere qualche chilo.

Iscriviti alla Newsletter: