Siamo il Paese in Europa che consuma più acqua in bottiglia. Ogni giorno ne usiamo - e buttiamo - circa 44 milioni. La cifra è impressionante, soprattutto pensando che la plastica è purtroppo un materiale molto difficile da smaltire. Quindi se non facciamo la differenziata, se non la ricicliamo, inquiniamo il nostro Pianeta in maniera “indelebile”.
 

Se una cultura ambientale sta cominciando a prendere piede tra le nostra mura domestiche un grosso problema invece è rappresentato dalla plastica al lavoro. Spesso il nostro ambiente di lavoro diventa una zona franca e ci comportiamo con più incoscienza, come se lì non avessimo la responsabilità delle nostre azioni. Ma non è così: prendersi cura dell’ambiente è un lavoro di squadra.

 

Ecco come diminuire il consumo di plastica al lavoro.
 

1 - Non comprare le bottigliette d’acqua
Usa invece le borracce. Non sono oggetti adatti solo per le gite in montagna, all’estero il loro utilizzo è normale. Il bello delle borracce è che le puoi riutilizzare infinite volte. Le puoi riempire con l’acqua di un erogatore o a casa. L’importante è liberarsi di tutte quelle bottigliette.
 

2 - Non usare stoviglie di plastica
Porta un set di stoviglie da casa da usare appositamente in ufficio. Bastano un cucchiaio, un coltello e una forchetta. Eviterai di dover comprare quelle di plastica usa e getta, che sono anche antiestetiche.
 

3 - Riduci il consumo di cibi confezionati

Spesso per comodità si comprano pasti monodose per i pranzi in ufficio, ma questo fa aumentare esponenzialmente la quantità di rifiuti prodotti. Meglio comprare prodotti sfusi o portarsi da casa il pranzo (e per trasportarlo usate delle borse di tela o riutilizzate più volte lo stesso sacchetto).
 

4 - Porta un thermos e una tazza

Per il caffè o il tè puoi portarti una tazza o un thermos da usare ogni volta per ridurre l’utilizzo dei bicchieri di plastica… Tieni i bicchieri usa e getta per quando arrivano i clienti… e per le emergenze.
 

5 - Ricicla le cartucce

Le cartucce delle stampanti si possono portare in negozi specializzati che le ritirano e le ricaricano, evitando di gettare plastica - sporca.
 

Sicuramente nella vita lavorativa di tutti i giorni, ti troverai di fronte ad altri oggetti di plastica di cui puoi fare a meno o che puoi sostituire con alternative o a situazioni poco sostenibili.

Impara a correggerle poco alla volta. Ma soprattutto, segui la raccolta differenziata e incentivala anche tra i tuoi colleghi. A beneficiarne sarete tutti.

Iscriviti alla Newsletter: